Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
La gioia della preghiera

SANTI DI OTTOBRE

 

1º ottobre:

santa Teresa del Bambin Gesù, vergine del Carmelo di Lisieux e dottore della Chiesa; san Piatone, martire; santi Verissimo, Massima e Giulia, martiri; san Nicezio, vescovo di Treviri; san Romano, detto il Melode, diacono; san Bavone, monaco; san Vasnulfo, monaco, di origine irlandese; san Geraldo Edwards, sacerdote e martire; beati Roberto Wilcox, Cristoforo Buxton e Roberto Widmerpool, martiri; beati Rodolfo Crockett ed Edoardo James, sacerdoti e martiri; beato Giovanni Robinson, sacerdote e martire; beati Gaspare Hikojiro e Andrea Yoshida, catechisti, martiri di Nagasaki; beata Fiorenza Caerols Martínez, vergine e martire; beato Alvaro Sanjuan Canet, sacerdote salesiano e martire; beato Antonio Rewera, sacerdote, fondatore delle Figlie di San Francesco Serafico e martire.


2 ottobre:

santi Angeli Custodi; sant'Eleuterio, martire; san Saturio, eremita; san Leodegario, vescovo di Autun e martire; san Beregiso, abate; sant'Ursicino, vescovo di Coira; san Teofilo, monaco; beati Ludovico, Lucia, Andrea e Francesco Yakichi, martiri di Nagasaki; beato Giorgio Edmondo Renè, sacerdote e martire; beato Antonio Chevrier, sacerdote, fondatore dell'Istituto del Prado; beato Giovanni Beyzym, sacerdote della Compagnia di Gesù; beati Francesco Carceller e Isidoro Bover Oliver, sacerdoti e martiri; beati Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollá, sacerdoti e martiri; beata Maria Guadalupe Ricart Olmos, religiosa servita e martire; beata Maria Antonina Kratochwil, vergine delle Suore Scolastiche di Nostra Signora e martire.
3 ottobre: san Dionigi, detto l'Aeropagita, primo vescovo di Atene; santa Candida, martire; santi Fausto e compagni, martiri; sant'Esichio, monaco; san Massimiano, vescovo di Bagai; san Cipriano, vescovo di Tolone; santi Ewaldo il Nero ed Ewaldo il Bianco, martiri; beato Utto, abate di Metten; san Gerardo, fondatore e primo abate di Brogne; beato Adalgotto, vescovo di Coira; beati Ambrogio Francesco Ferro, sacerdote, e compagni, martiri; beato Crescenzio García Pobo, sacerdote amigoniano e martire.


4 ottobre:

san Francesco d'Assisi, fondatore dei Frati Minori; san Petronio, vescovo di Bologna; san Quintino, martire; sant'Aurea, badessa; beato Francesco Saverio Seelos, sacerdote redentorista; beato Enrico Morant Pellicer, sacerdote e martire; beato Giuseppe Canet Ginet, sacerdote e martire; beato Alfredo Pellicer Muñoz, francescano e martire.


5 ottobre:

santi martiri di Treviri; santa Caritina, martire; santa Mamlaca, vergine e martire; sant'Apollinare, vescovo di Valence; santi Mauro e Placido, monaci, discepoli prediletti di san Benedetto; san Girolamo, vescovo di Nevers; san Meinulfo, diacono; san Froilano, vescovo di León; sant'Attilano, vescovo di Zamora; beato Pietro da Imola, cavaliere gerosolimitano; santa Flora, vergine gerosolimitana; beato Sante da Cori, sacerdote dell'Ordine degli Eremitani di sant'Agostino; beato Raimondo da Capua, sacerdote domenicano; beato Matteo Carreri, sacerdote domenicano; beati Guglielmo Hartley, Giovanni Helvett e Roberto Sutton, martiri; sant'Anna Schäffer, vergine; beato Bartolo Longo, fondatore del santuario di Pompei e delle Suore domenicane del Rosario; san Tranquillino Ubiarco, sacerdote e martire; santa Maria Faustina Kowalska, vergine delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia; beato Mariano Skrzypczak, sacerdote e martire.


6 ottobre:

san Bruno, sacerdote, fondatore dei certosini; san Sagara, vescovo di Laodicea di Frigia e martire; santa Fede, martire; san Romano, vescovo di Auxerre; san Magno, vescovo di Oderzo; sant'Ivo, diacono e monaco; san Pardolfo, abate; beato Adalberone, vescovo di Würzburg; sant'Artoldo, vescovo di Belley; santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe, vergine francescana; beato Francesco Hunot, sacerdote e martire; beata Maria Rosa Durocher, vergine, fondatrice delle Suore dei Santi Nomi di Gesù e Maria; san Francesco Trần Văn Trung, martire; beato Isidoro di San Giuseppe, religioso passionista.


7 ottobre:

Beata Maria Vergine del Rosario; san Marcello, martire; santa Giustina, vergine e martire; santi Sergio e Bacco, martiri; san Marco, papa; sant'Augusto, sacerdote e abate; san Palladio, vescovo di Saintes; beato Martino, detto "il Cid", abate; beato Giovanni Hunot, sacerdote e martire; beato Giuseppe Llosá Balaguer, amigoniano e martire.
8 ottobre: santa Pelagia, vergine e martire; santa Reparata, vergine e martire; san Felice, vescovo di Como; sant'Evodio, vescovo di Rouen; santa Ragenfreda, badessa; sant'Ugo, religioso; beati Giovanni Adams, Roberto Dibdale e Giovanni Lowe, sacerdoti e martiri.


9 ottobre:

santi Dionigi, primo vescovo di Parigi, e compagni, martiri; san Giovanni Leonardi, sacerdote, fondatore dei Chierici Regolari della Madre di Dio; sant'Abramo, patriarca e padre dei credenti; santi Diodoro, Diomede e Didimo, martiri; san Donnino, martire; santa Publia, vedova e martire; san Sabino, eremita; san Donnino, eremita; san Gisleno, monaco; san Deusdedit, abate; san Guntero, eremita; san Bernardo, abate dei Canonici regolari; san Luigi Bertrando, sacerdote domenicano; santi Innocenzo dell'Immacolata, sacerdote passionista, e otto compagni lasalliani, martiri.


10 ottobre:

san Pinito, vescovo di Cnosso; santi Eulampio ed Eulampia, martiri; santi Gereone e compagni, martiri; santi Vittore e Malloso, martiri; santi Cassio e Fiorenzo, martiri; san Chiaro, primo vescovo di Nantes; san Cerbone, vescovo di Populonia; san Paolino, vescovo di York; santa Teodechilde, badessa; santa Tanca, vergine e martire; santi Daniele, Samuele, Angelo, Leone, Nicola e Ugolino e Domno, martiri francescani; san Giovanni, sacerdote, priore di un monastero dei canonici regolari; san Daniele Comboni, vescovo titolare di Claudiopoli di Isauria e vicario apostolico dell'Africa centrale, fondatore dei Figli del Cuore di Gesù e delle Pie Madri della Nigrizia; beata Maria Angela Truszkowska, vergine, fondatrice delle Suore di San Felice da Cantalice; beato Leone Wetmański, vescovo titolare di Camaco e ausiliare di Płock, martire; beato Edoardo Detkens, martire.


11 ottobre:

san Giovanni XXIII, papa; san Filippo, diacono; santi Taraco, Probo e Andronico, martiri; santi Nicasio, Quirino, Scubicolo e Pienzia, martiri; san Santino, vescovo di Verdun; san Sarmata, abate e martire; san Firmino, vescovo di Uzès; san Canicio, abate; sant'Anastasio, apocrisario della Chiesa di Roma; san Gummario, soldato; san Bruno, vescovo di Colonia; san Gaudenzio, vescovo di Gniezno; san Meinardo, vescovo di Riga; beato Giacomo da Ulma, religioso domenicano; sant'Alessandro Sauli, barnabita, vescovo di Aleria e poi di Pavia; san Pietro Lê Tùy, sacerdote e martire; santa Maria Desolata Torres Acosta, vergine, fondatrice delle Serve di Maria; beato Angelo Ramos Velázquez, religioso salesiano e martire.


12 ottobre:

sant'Edisto, martire; santa Donnina, martire; santi Cipriano, Felice e 4964 compagni, martiri e confessori africani; san Felice IV, papa; san Massimiliano, vescovo di Lauriaco; san Rodobaldo, vescovo di Pavia; san Serafino da Montegranaro, cappuccino; beato Tommaso Bullaker, sacerdote francescano e martire; beato Giuseppe Gonzales Huguet, sacerdote e martire; beato Pacifico Salcedo Puchades, cappuccino; beato Romano Sitko, sacerdote e martire.
13 ottobre: san Teofilo, vescovo di Antiochia; santi Fausto, Gennaro e Marziale, martiri; san Fiorenzo, martire; san Romolo, vescovo di Genova; san Lubenzio, sacerdote; san Venanzio, abate; san Leobono, solitario; san Comgano, abate; san Simberto, abate di Murbach e poi vescovo di Augusta; san Geraldo; conte di Aurillac; san Luca, abate di rito orientale; beato Gerardo, fondatore e primo superiore dell'Ordine di san Giovanni di Gerusalemme; santa Chelidonia, vergine; beata Maddalena Panattieri, vergine domenicana.


14 ottobre:

san Callisto I, papa e martire; san Lupulo, martire; san Gaudenzio, primo vescovo di Rimini; san Donaziano, vescovo di Reims; san Fortunato, vescovo di Todi; santa Menechilde, vergine; san Venanzio, vescovo di Luni; santa Andagrisma, badessa; san Domenico, sacerdote camaldolese; beato Giacomo Laigneau de Langellerie, sacerdote e martire; beata Anna Maria Aranda Riera, vergine e martire; beati Stanislao Mysakowski e Francesco Rosłaniec, sacerdoti e martiri; beato Romano Lysko, sacerdote e martire.


15 ottobre:

santa Teresa di Gesù, vergine del Carmelo di Avila e dottore della Chiesa; san Barses, vescovo di Edessa di Osroene; san Severo, vescovo di Treviri; santa Tecla, badessa di Kitzingen; natale di sant'Edvige, religiosa; beato Gonsalvo da Lagos, sacerdote agostiniano; santa Maddalena, vergine e martire; beato Narciso Basté, sacerdote e martire.


16 ottobre:

sant'Edvige, religiosa; santa Margherita Maria Alacoque, vergine visitandina; san Longino, martire; sant'Elisio, martire; santi Martiniano e Saturiano, martiri; santi Amando e Iuniano, eremiti; san Gallo, sacerdote e monaco; san Mommolino, vescovo di Noyon; san Lullo, vescovo di Magonza; san Vitale, eremita; san Gauderico, agricoltore; santa Bonita, vergine; sant'Anastasio, monaco; san Bertrando, vescovo di Comminges; beato Gerardo di Chiaravalle, abate di Clairvaux; san Gerardo Maiella, redentorista; beati Aniceto Koplin, cappuccino, e Giuseppe Jankowski, pallottino, sacerdoti e martiri.


17 ottobre:

sant'Ignazio, vescovo di Antiochia e martire; sant'Osea, profeta; santi Rufo e Zosimo, martiri; santi Martiri volitani; san Giovanni, eremita; san Dulcedio, vescovo di Agen; san Fiorenzo, vescovo di Orange; beato Gilberto, abate di Cîteaux; beato Baldassarre Ravaschieri, sacerdote francescano; san Riccardo Gwyn, martire; beato Pietro della Natività, sacerdote scolopio; transito di santa Margherita Maria Alacoque, vergine; beato Giacomo Burin, sacerdote e martire; beate Maria Natalia di San Luigi e quattro compagne, vergini orsoline e martiri; sant'Isidoro Gagelin, sacerdote e martire; beato Contardo Ferrini; beato Fedele Fuidio Rodríguez, marista e martire; beato Raimondo Stefano Bou Pascual, sacerdote e martire; beata Tarsilla Córdoba Belda, martire.


18 ottobre: san Luca, evangelista; sant'Asclepiade, vescovo di Antiochia; santi Procolo, Eutichio e Acuzio, martiri; sant'Amabile, sacerdote; san Monone, martire; san Pietro d'Alcántara, sacerdote, fondatore dei francescani scalzi; passione di sant'Isacco Jogues, gesuita e martire; natale di san Paolo della Croce.


19 ottobre:

santi Giovanni de Brébeuf, Isacco Jogues, Giovanni de La Lande, Renato Goupil, Gabriele Lalemant, Antonio Daniel, Carlo Garnier e Natale Chabanel, gesuiti, martiri canadesi; san Paolo della Croce, sacerdote, fondatore dei passionisti; san Gioele, profeta; santi Tolomeo, Lucio e altri compagni, martiri; sant'Asterio, martire; santi Sabiniano e Potenziano, vescovi di Sens, martiri; san Varo, martire; san Grato, vescovo di Oloron; sant'Etbino, monaco; san Verano, vescovo di Cavaillon; sant'Aquilino, vescovo di Évreux; santa Fridesvida, vergine; beato Tommaso Hélye, sacerdote; san Filippo Howard, martire; santi Luca Alonso Gorda e Matteo Kohioye, domenicani; beata Agnese di Gesù Galand, vergine domenicana.


20 ottobre:

san Cornelio, centurione; san Capraio, martire; san Sindolfo, eremita; san Vitale, vescovo di Salisburgo; sant'Andrea, detto il Calibita, monaco e martire; sant'Aderaldo, arcidiacono di Troyes; sant'Adelina, prima badessa di Mortain; beato Giacomo Strepa, francescano arcivescovo di Halyč; santa Maria Bertilla Boscardin, vergine dorotea; beato Giacomo Kern, sacerdote premostratense; sant'Irene, vergine e martire.


21 ottobre:

santi Dasio, Zotico e Caio, martiri; sant'Orsola e compagne, vergini e martiri; sant'Ilarione, abate; san Malco, monaco; san Severino, vescovo di Bordeaux; santa Celina, madre dei santi vescovi Principio e Remigio; san Viatore, lettore; san Vendelino, eremita; san Mauronto, abate di San Vittore e poi vescovo di Marsiglia; beato Pietro Capucci, sacerdote domenicano; san Pietro Yu Tae-ch'ol, martire.


22 ottobre:

san Giovanni Paolo II, papa; san Marco, vescovo di Gerusalemme; sant'Abercio, vescovo di Gerapoli di Frigia; santi Filippo, vescovo di Eraclea di Europa, ed Ermete, diacono, martiri; san Mallone, vescovo di Rouen; san Valerio, diacono e martire; san Lupenzio, abate di San Privato; san Leotadio, vescovo di Auch; san Moderanno, vescovo di Rennes, poi abate di Berceto; san Benedetto, eremita; sante Nunilone e Alodia, vergini e martiri; san Donato Scoto, vescovo di Fiesole.


23 ottobre:

san Giovanni da Capestrano, sacerdote francescano; santi Servando e Germano, martiri; san Teodoreto, sacerdote e martire; san Severino, vescovo di Colonia; san Severino Boezio, martire; san Giovanni, vescovo di Siracusa; san Romano, vescovo di Rouen; san Benedetto, sacerdote; sant'Ignazio, vescovo di Costantinopoli; sant'Efleda, badessa; sant'Allucio, pacificatore dei poveri; beato Giovanni Buono, eremita, fondatore dei giamboniti; beato Giovannangelo Porro, sacerdote servita; beato Tommaso Thwing, sacerdote e martire; beate Maria Clotilde Angela di san Francesco Borgia Paillot e cinque compagne, vergini e martiri; san Paolo Tống Viết Bường, martire; beato Arnoldo Rèche, lasalliano; beati Ildefonso García, Giustino Cuesta, Eufrasio de Celis, Onorino Carracedo, Tommaso Cuartero e Giuseppe Maria Cuartero, martiri; beato Leonardo Olivera Buera, sacerdote e martire; beati Ambrogio Leone Lorente Vicente, Fiorenzo Martino Ibáñez Lázaro e Onorato Zorraquino Herrero, lasalliani e martiri.


24 ottobre:

sant'Antonio Maria Claret, arcivescovo di Santiago di Cuba, poi arcivescovo titolare di Traianopoli di Rodope, fondatore dei Missionari Figli del Cuore Immacolato di Maria; santi Ciriaco e Claudiano, martiri; san Proclo, vescovo di Costantinopoli; santi Areta e 340 compagni, martiri; san Senoco, sacerdote; san Martino, diacono e abate; sant'Evergislo, vescovo di Colonia e martire; san Maglorio, vescovo di Dol; san Fromundo, vescovo di Coutances; san Giuseppe Lê Dăng Thi, martire; beato Luigi Guanella, sacerdote, fondatore dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza; beato Giuseppe Baldo, sacerdote, fondatore delle Piccole Figlie di San Giuseppe.


25 ottobre:

santi Crisante e Daria, martiri; santi Crispino e Crispiniano, martiri; san Miniato, martire; san Frontone, primo vescovo di Périgueux; santi Martirio e Marciano, martiri; san Gaudenzio, vescovo di Brescia; sant'Ilario, vescovo di Mende; santi Frutto, Valentino ed Engrazia, martiri; san Mauro, vescovo di Pécs; san Bernardo Calbò, vescovo di Vic; beato Taddeo McCarthy, vescovo di Cork e Cloyne; beato Recaredo Centelles Abad, sacerdote e martire; beata Maria Teresa Ferragud Roig, martire; beate Maria di Gesù, Maria Veronica e Maria Felicita Masià Ferragud, vergini clarisse cappuccine, e Giuseppa della Purificazione Masià Ferragud, vergine agostiniana scalza, martiri.


26 ottobre:

santi Luciano e Marciano, martiri; san Ragaziano, sacerdote; sant'Amando, primo vescovo di Strasburgo; san Rustico, vescovo di Narbona; sant'Aptonio, vescovo di Angoulême; san Cedda, vescovo di Londra; sant'Eata, vescovo di Hexham; san Sigebaldo, vescovo di Metz; sant'Albino, primo vescovo di Büraburg; san Beano, vescovo di Mortlach; san Folco, vescovo di Pavia; beato Damiano Furcheri, sacerdote domenicano; beato Bonaventura da Potenza, sacerdote francescano conventuale.


27 ottobre:

sant'Evaristo, papa; san Trasea, vescovo di Eumenia e martire; san Namazio, vescovo di Clermont; san Gaudioso, vescovo di Napoli; sant'Otturano, monaco; beato Bartolomeo di Breganze, domenicano, vescovo di Limisso, poi di Vicenza, fondatore della Milizia di Gesù Cristo; beato Salvatore Mollar Ventura, francescano e martire.


28 ottobre:

santi Simone e Giuda, apostoli; san Ferruccio, martire; san Fedele, martire; santi Vincenzo, Sabina e Cristeta, martiri; san Genesio, martire; san Salvio, vescovo di Amiens; san Farone, vescovo di Meaux; san Germano, abate; santi Francesco Serrano, vescovo titolare di Tipasa e vicario apostolico del Fujian, e Gioacchino Royo Pérez, Giovanni Alcober Figuera e Francesco Díaz del Rincón, sacerdoti domenicani, martiri; san Giovanni Ðạt, sacerdote e martire; san Rodrico Aguilar, sacerdote e martire; beato Salvatore Damiano Enguix Garés, padre di famiglia, martire; beato Giuseppe Ruiz Bruitola, sacerdote e martire.


29 ottobre:

san Feliciano, martire; san Narciso, vescovo di Gerusalemme; sant'Onorato, vescovo di Vercelli; san Zenobio, sacerdote e martire; sant'Abramo, anacoreta; san Giacomo, vescovo di Batne; san Teodario, abate; san Colmano, vescovo di Kilmacduagh; san Dodone, abate; san Gaetano Errico, sacerdote, fondatore dei Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e Maria.


30 ottobre:

san Marciano, primo vescovo di Siracusa; san Serapione, vescovo di Antiochia; sant'Eutropia, martire; san Marcello, martire; santi Claudio, Lupercio e Vittorio, martiri; san Massimo, martire; san Germano, vescovo di Capua; san Gerardo, vescovo di Potenza; beata Benvenuta Boiani, vergine domenicana; beato Giovanni Slade, martire; beato Terenzio Alberto O'Brien, domenicano, vescovo di Emly e martire; sant'Angelo d'Acri, sacerdote cappuccino; beato Giovanni Michele Langevin, sacerdote e martire; beata Maria Restituta Kafka, vergine francescana e martire; beato Alessio Zaryckyj, sacerdote e martire.


31 ottobre:

sant'Epimachio Pelusiota, martire; san Quintino, martire; san Foillano, abate di Fosses; sant'Antonino, vescovo di Milano; san Volfango, vescovo di Ratisbona; beato Cristoforo di Romagna, sacerdote francescano; beato Tommaso Bellacci da Firenze, francescano; beato Domenico Collins, gesuita e martire; sant'Alfonso Rodríguez, gesuita; beato Leone Nowakowski, sacerdote e martire.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post