Novena a San Cono

 

O glorioso san Cono, tu che dalla prima infanzia, fuggendo gli agi e disprezzando le ricchezze, desti esempio mirabile di pietà e di mortificazione, impetra a noi pure lo spirito di orazione e di penitenza che ci aiuti a vincere le tentazioni e ci liberi dal peccato.

 

Gloria al Padre...

 

O San Cono glorioso, sii propizio ai nostri voti e su tutti i tuoi devoti stendi il braccio protettor

 

O glorioso san Cono, giglio di purezza, tu che serbasti immacolato il niveo candore dell’innocenza battesimale, superando vittorioso le insidie del mondo e le passioni dei sensi, fortifica col tuo patrocinio la debolezza dei nostri fanciulli e dei nostri giovani, tentata in mille modi dalla licenziosità dei costumi dei nostri giorni ed ottieni loro di serbarsi virtuosi a tua imitazione ed esempio. Gloria al Padre... O san Cono glorioso... Glorioso san Cono, che, abbandonando con generoso distacco la famiglia e la patria, ti segregasti nel chiostro per seguire più da vicino Gesù e nell’amore divino consumasti la tua giovane esistenza imploraci dalla divina bontà che, superando ogni disordinato attaccamento a persone e cose di questa terra, nel servizio di Dio e nell’osservanza della sua legge, ci prepariamo a salire nella gloria del Paradiso per lodare e benedire in eterno con te la ineffabile misericordia del Signore.

 

Gloria al Padre...

 

O San Cono glorioso, sii propizio ai nostri voti e su tutti i tuoi devoti stendi il braccio protettor

 

Preghiera

 

O glorioso S. Cono, volgi benigno sopra di noi il tuo sguardo pietoso. Noi, fin da questo momento, ti eleggiamo a nostro Patrono e poniamo sotto la tua speciale custodia, le nostre anime e i nostri corpi, quanto siamo e quanto abbiamo, la vita e la morte, tutto affidiamo a te. Tu custodiscici come cosa tua, difendici da tutti i nostri pericoli, liberaci dalle insidie e dagli inganni dei nostri nemici visibili e invisibili. Assistici sempre e dovunque, in tutte le nostre necessità; consolaci nelle amarezze della vita; confortaci nell’ultima agonia. Raccomandaci a Gesù e a Maria e da loro impetraci tutte quelle grazie che ci sono necessarie per vivere santamente. Rendici meritevoli di godere, un giorno, assieme a te, la visione beatifica di Dio. Amen.

 

V) Prega per noi, o S. Cono

R) Affinché siamo resi degni delle promesse di Cristo

 

Preghiamo

Padre misericordioso, che hai ispirato il monaco San Cono a rinnegare se stesso per seguire il Cristo, perseverando fino alla morte, per suo amore, nella scuola del servizio divino, perfeziona la nostra conversione al Vangelo nell’indicibile soavità del tuo amore. Per Cristo nostro Signore. 

 

Torna alla home