Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
11 settembre 2017 1 11 /09 /settembre /2017 16:20

11-set.jpg

 

Questa preghiera di Papa Benedetto XVI è scritta per le vittime dell'11 settembre. Non sapremo mai chi sono stati i veri colpevoli, sappiamo solo che molte vite sono state spezzate all'improvviso e che molte di esse sicuramente hanno bisogno delle nostre preghiere...

 

O Dio dell’amore, della compassione e della riconciliazione,

rivolgi il Tuo sguardo su di noi, popolo di molte fedi e tradizioni diverse,

che siamo riuniti oggi in questo luogo,

scenario di incredibile violenza e dolore.

Ti chiediamo nella Tua bontà

di concedere luce e pace eterna

a tutti coloro che sono morti in questo luogo

i primi eroici soccorritori:

i nostri vigili del fuoco, agenti di polizia,

addetti ai servizi di emergenza e personale della Capitaneria di Porto,

insieme a tutti gli uomini e le donne innocenti,

vittime di questa tragedia

solo perché il loro lavoro e il loro servizio

li ha portati qui l’11 settembre 2001.

Ti chiediamo, nella Tua compassione

di portare la guarigione a coloro i quali,

a causa della loro presenza qui in quel giorno

soffrono per le lesioni e la malattia.

Guarisci, anche la sofferenza delle famiglie ancora in lutto

e di quanti hanno perso persone care in questa tragedia.

Concedi loro la forza di continuare a vivere con coraggio e speranza.

Ricordiamo anche coloro

che hanno trovato la morte, i feriti e quanti hanno perso i loro cari

in quello stesso giorno al Pentagono e a Shanksville, in Pennsylvania.

I nostri cuori si uniscono ai loro

mentre la nostra preghiera abbraccia il loro dolore e la loro sofferenza.

Dio della pace, porta la Tua pace nel nostro mondo violento:

pace nei cuori di tutti gli uomini e le donne

e pace tra le Nazioni della terra.

Volgi verso il Tuo cammino di amore

coloro che hanno il cuore e la mente

consumati dall’odio.

Dio della comprensione,

sopraffatti dalla dimensione immane di questa tragedia,

cerchiamo la Tua luce e la Tua guida

mentre siamo davanti ad eventi così tremendi.

Concedi a coloro le cui vite sono state risparmiate

di poter vivere in modo che le vite perdute qui

non siano state perdute in vano.

Confortaci e consolaci,

rafforzaci nella speranza

e concedici la saggezza e il coraggio

di lavorare instancabilmente per un mondo

in cui pace e amore autentici regnino

tra le Nazioni e nei cuori di tutti.

 

A questa preghiera credo sia opportuno aggiungere almeno un eterno riposo...

 

Repost 0
Published by la strada per la felicità
scrivi un commento
10 settembre 2017 7 10 /09 /settembre /2017 23:09

sangennaro.jpg

 

Novena a San Gennaro 

da recitare per 9 giorni consecutivi :


Gloriosissimo nostro Protettore San Gennaro, ammiriamo il fervente vostro zelo, e la cura pastorale che esercitaste con tanta premura pei vantaggi spirituali del vostro gregge. Umilmente vi preghiamo, che vogliate ora dal Cielo provvedere ai bisogni di questa nostra Città, come delle nostre case e famiglie. 


Padre Nostro :

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo Regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.


Ave Maria :

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.


Gloria :

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli, nei secoli. Amen.

 



Gloriosissimo nostro Protettore San Gennaro, ammiriamo la vostra generosa costanza con la quale confessaste avanti il tiranno Timoteo la santa Fede di Gesù Cristo. Umilmente vi preghiamo d'intercederci costanza e fedeltà per confessare ed osservare la santa legge di Dio. 

Padre Nostro :

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo Regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.


Ave Maria :

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.


Gloria :

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli, nei secoli. Amen.


Gloriosissimo nostro Protettore San Gennaro, ammiriamo la vostra confidenza in Dio segnandovi col segno della santa Croce, ed entrando in quella accesa fornace, donde ne usciste illeso. Umilmente vi preghiamo che, come Voi per divino aiuto foste liberato da quelle voraci fiamme, così noi siamo liberi da quelle dell'inferno mediante la vostra intercessione. 

Padre Nostro :

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo Regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.


Ave Maria :

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.


Gloria :

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli, nei secoli. Amen.



Gloriosissimo nostro Protettore San Gennaro, ammiriamo la vostra eroica sofferenza in sopportare tanti crudeli tormenti. Umilmente vi preghiamo ad ottenerci da Dio sofferenza per tollerare con merito i travagli di questa misera vita. 

Padre Nostro :

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo Regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.


Ave Maria :

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.


Gloria :

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli, nei secoli. Amen.



Gloriosissimo nostro Protettore San Gennaro, ammiriamo la sublime gloria a cui vi ha innalzato Iddio per i vostri eccelsi meriti. Umilmente vi preghiamo d'intercederci da Lui che, vivendo una santa vita ed imitando le vostre eroiche virtù, possiamo far parte della vostra gloria in Cielo. 

Padre Nostro :

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo Regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.


Ave Maria :

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.


Gloria :

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli, nei secoli. Amen.

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Inizio delle Novene...
scrivi un commento
9 settembre 2017 6 09 /09 /settembre /2017 23:00
 
Preghiera a San Nicola da Tolentino
 
 
Glorioso taumaturgo San Nicola, che nato per intercessione del grande Santo di Bari, non solo ne hai portato il nome, ma ne hai imitato le sue virtù, eccoci davanti a te per invocare la tua intercessione.di essere fedeli a Gesù Cristo, alla Santa Chiesa e al Santo Padre; fa che nei momenti difficili la Chiesa sia luce per gli uomini e li conduca alla via del vero e del bene. Continua ad intercedere per le anime del Purgatorio e fa che noi non le dimentichiamo, non solo per rendere vivo il nostro suffragio, ma per avere ben presente che anche noi dobbiamo desiderare questa comunione piena con il Signore. Guidaci sulla via del bene e rendici capaci di fare spazio a Gesù nella nostra vita, affinché ciò che ti chiediamo sia in comunione con la volontà del Padre e assieme a Te e alle anime dei fratelli che ci hanno preceduto, possiamo godere della gloria del Paradiso. Amen
 
 

 

SACRO SETTENARIO da farsi in suffragio dei sette stati delle Anime sante dei Purgatorio. Efficacissimo mezzo di ot­tenere da Dio a loro intercessione ogni grazia.

 

PREGHIERA.

Dio mio, considerando le ardentissime fiamme tra le quali stanno penando tante Anime elette vostre figlie, vengo ad implo­rare dalla vostra misericordia suffragi per esse, in virtù dei meriti del vostro divin Figliuolo, la cui vita, Passione e morte voglio qui interporre presso Voi a pro di quelle Anime.

E voi, glorioso san Nicola da Tolentino, che faste di quelle Anime tanto largo sov­venitore in terra, deh! siatemi ora dal Cielo avvocato ed intercessore presso Dio; avvalorate voi queste mie deboli preci e suffragi, per ottenere dalla divina clemenza la liberazione e il sollievo di quelle Anime dalle quali tanto mi riprometto.

1. Signor mio Gesù Cristo, per quella ca­rità che vi condusse nel mondo ad incar­narvi nel seno di una Vergine per amore delle Anime, io vi prego a volere ora soc­correre lo stato di quelle, che da più lungo tempo stanno penando fra le pene del Pur­gatorio, e fra esse specialmente vi prego a soccorrere la più antica. Pater, Ave, Requiem.

2. Signor mio Gesù Cristo, per quella ca­rità che vi condusse a nascere in una stalla per amore delle Anime, vi prego a volere ora soccorrere lo stato di quelle, che stanno da più tempo ad ardere fra quelle fiamme, e specialmente dell'ultima che vi è entrata ed è come novizia fra le altre. Pater, Ave, Requiem.

3. Signor mio Gesù Cristo, per quella ca­rità che vi condusse a vivere fra tanti stenti nel mondo per amore delle Anime, vi prego a volere ora soccorrere lo stato di quelle che sono più abbandonate, e specialmente di quella che è più di tutte bisognosa. Pater, Ave, Requiem.

4. Signor mio Gesù Cristo, per quella carità che vi condusse a predicare con tanti segni e miracoli la vera fede nel mondo per amore delle Anime, io vi prego a soccorrere lo stato di quelle che sono state dalla vo­stra giustizia condannate a più gravi pene e per più lungo tempo nel Purgatorio, spe­cialmente di quella che ora sta penando maggiormente sotto il vostro pesante fla­gello. Pater, Ave, Requiem

5. Signor mio Gesù Cristo, per quella ca­rità che vi condusse a farvi tanto maltrat­tare, vituperare e condannare per amore delle Anime, io vi prego a voler soccor­rere lo stato di quelle che sono le più vi­cine ad uscire dal Purgatorio, e special­mente di quella che potesse liberarsi questo suffragio. Pater, Ave, Requiem.

6. Signor mio Gesù Cristo, per quella ca­rità che vi condusse a farvi flagellare e coronare di spine per amore delle Anime, io vi prego a voler soccorrere lo stato di quelle che sono più sante e destinate a maggior gloria, specialmente di quella che è a Voi più cara. Pater, Ave, Requiem.

7. Signor. Mio Gesù Cristo, per quella ca­rità che vi condusse a morire sopra una croce per amore delle Anime, io vi prego a voler soccorrere lo stato di quelle alle quali io sono più tenuto, specialmente di quella per la quale mi sono più inclinata e la quale Voi conoscete. Pater, Ave, Requiem.

 

AVVERTIMENTO.

Si avverte qui il devoto lettore che a questa prece si sogliono unire, quando si possa, sette successive Messe, che si fanno celebrare per sette giorni per i sette stati distinti delle Anime sante del Purgatorio, ad imitazione di quello che fece san Nicola da Tolentino, il quale, celebrate sette Messe a loro suffragio, ne li­berò una moltitudine grandissima.

Non potendo farle celebrare, almeno almeno si ascolti la santa Messa per sette giorni.

 

(Tratto da: "Filotea per i defunti";  IMPRIMATUR: In Curia Archiep., Mediolani, die 18 octobris 1901. S. A. M. MANTEGAZZA, Ep. Famag., Vie. gen.

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Preghiere al Santo del giorno
scrivi un commento
8 settembre 2017 5 08 /09 /settembre /2017 23:10

San_Giuseppe_da_Copertino-copia-1.jpg

 

Novena a San Giuseppe da Copertino :

 

 

Si inizia facendosi il Segno della Croce

 

O Dio vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

 

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

 

 

INNO

Mistero inesprimibile d'amore

colui che è unito è libero dal mondo

che in Dio soltanto trova il suo riposo

e fatto luce illumina i fratelli.

Attinge l'acqua e resta un assetato

possiede in abbondanza e sempre cerca

dimora in Dio e vive da straniero

già scorge il sole e chiede di vedere.

La sua sapienza nasce nel silenzio

e intende la Parola in verità

l'orecchio atteso al suono della voce

che parla a chi l'ascolta nella fede.

Il nostro canto sia eucaristia

o Padre santo che hai creato l'uomo

e che nel Figlio l'hai glorificato

perchè dal Soffio tuo rinasca al regno.

 

O Dio, che hai glorificato il tuo servo Giuseppe da Copertino e lo hai posto in mezzo al tuo popolo come patrono e protettore per indicargli la strada che conduce a Te, per sua intercessione, esaudisci secondo la Tua volontà le preghiere che umilmente ti presentiamo e, nella Tua misericordia, concedici di godere in paradiso, insieme ai tuoi santi, la visione beata del Tuo volto. Per Cristo nostro Signore. Amen.


1° giorno

 

San Giuseppe, nostro patrono, tu sei nato in una stalla a somiglianza del Figlio di Dio fatto uomo per noi, e seguendo lui, hai vissuto umile e obbediente come i piccoli del vangelo. Insegnaci ad allontanare dal nostro cuore la superbia e l'orgoglio, che rendono pesante il nostro cammino, per riconoscere la nostra fragilità di creature che tutto attendono dal Creatore, e si nutrono del suo Pane e della sua Parola, e ottienici dal Signore di diventare come te, dimore del suo Spirito.

 

Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe uomo evangelico, prega per noi.

 

 

2° giorno


San Giuseppe, tu hai vissuto i primi anni della tua vita come il Figlio di Dio bambino, sottomesso ai genitori, condividendo le gioie e le sofferenze della tua famiglia.

Guarda ale nostre famiglie, specialmente a quelle provate dall'incomprensione, dalla divisione e dalla sofferenza e intercedi per noi affinchè ogni famiglia rafforzata dalla grazia del sacramento del matrimonio trovi nell'amore trinitario il modello dellla donazione di sè, per essere più forte di ogni deboloezza e di ogni crisi, e diventare sull'esempio della famiglia di Nazaret santuario della vita e dell'amore.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe uomo obbediente, prega per noi.


3° giorno


San Giuseppe da Copertino, patrono degli studenti, nelle fatiche dello studio tu hai sperimentato l'assistenza e la protezione che la Madre di Dio concede a coloro che si impegnano con cuore sincero.

Ispira agli studenti il tuo stesso desiderio di acquistare la vera sapienza che viene da Dio ed ottieni loro la forza delle perseveranza perchè non si scoraggino nelle difficoltà e comprendano l'importanza di mettere a frutto i propri doni e le capacità acquisite con lo studio per edificare la civiltà dell'amore.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe uomo sapiente, prega per noi.

 


4° giorno


San Giuseppe, cercatore instancabile della volontà del Padre, che ben presto hai desiderato di donare la tua vita al servizio di Dio sull'esempio di Francesco d'Assisi, ti preghiamo di intercedere per tutti i giovani, perchè ascoltando la voce dell'unico Maestro possano scoprire la profondità dell'amore di Dio e la bellezza del suo progetto su di loro.

Comprendano che la vera libertà non sta nella ricerca egoistica del proprio interesse ma nel donare la vita ai fratelli, credendo che Dio non toglie nulla ma dona tutto.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe uomo della gioia, prega per noi.

 


5° giorno


San Giuseppe, uomo paziente, nella tua vita hai sopportato con docilità e abbandono numerose prove e sofferenze, che ti hanno afflitto nel corpo e nell'anima.

Fa che i malati, gli anziani, gli infelici e tutti coloro che in qualche modo si sentono oppressi dalla tribolazione e dalla solitudine, ti sentano vicino e compagno nella loro afflizione. Sul tuo esempio, trovino nella croce del Signore Gesù il senso e la forza per portare la loro sofferenza e offrirla unitamente al sacrificio del Cristo per la salvezza del mondo. Nella solidarietà dei fratelli trovino sollievo e consolazione.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe amante del Crocifisso, prega per noi.


6° giorno


San Giuseppe, uomo consacrato a Dio, tu hai fatto della tua vita un unico e ardente desiderio: amare Dio con tutto il cuore, con tutta l'anima e con tutte le forze. Intercedi per tutti i consacrati, perchè con cuore indiviso vivano nella gioia la loro appartenenza totale a Dio e, dimentichi di se stessi, siano testimoni autentici della presenza del Signore risorto in mezzo a noi, strumenti infaticabili del suo amore misericordioso e profezia dei tempi futuri.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe uomo dal cuore puro, prega per noi.


7° giorno


San Giuseppe, figlio obbediente della Chiesa, tu hai saputo vedere oltre l'apparenza la presenza del Signore nei tuoi superiori e nei pastori del popolo di Dio e hai seguito docilmente i loro comandi memore della parola del Signore che ha detto: "chi ascolta voi ascolta me". Intercedi per il Papa Benedetto, i Vescovi, e tutti i sacerdoti perchè nel continuo ascolto della volontà di Dio siano sempre fedeli e vigilanti nel loro ministero e ci aiutino a crescere nella comunione con Dio e con la sua Chiesa mediante il Vangelo e l'Eucaristia. Fatti vicino a quanti sono stanchi o vacillanti, perchè nella forza dello Spirito trovino nuova fiducia, slancio e non si scoraggino di fronte alla fatica, all'insuccesso, all'ingratitudine. Ottieni che la nostra vicinanza e testimonianza sia loro di sostegno, d'incoraggiamento.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe figlio perfetto nell'obbedienza, prega per noi.

 


8° giorno


San Giuseppe, pellegrino dell'amore di Dio, che alla sequela del Signore Gesù non avevi un posto dove posare il capo e hai sperimentato l'esilio dalla patria e l'incertezza della vita, ti preghiamo di intercedere per tutti coloro che sono costretti dalla fame, dalla guerra e dall'ingiustizia a lasciare la propria terra e i propri affetti, affrontando la precarietà e l'umiliazione della loro condizione di stranieri, perchè trovino nella nostra accoglienza e solidarietà operosa un segno dell'amore del nostro Dio, che si prende cura con predilezione dei poveri e degli indifesi.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe cercatore della vera Patria, prega per noi.


9° giorno


San Giuseppe, cantore della vita, tu hai gridato al mondo che la vita umana è sempre degna di essere vissuta come un dono di inestimabile valore. Guarda, ti preghiamo, ai pericoli che minacciano la vita più indifesa per l'egoismo della nostra società. Aiutaci, con la tua intercessione, a estirpare dal nostro mondo la tentazione di manipolare o sopprimere la vita fin dal suo sorgere e a riconoscere che solo Dio è l'autore della vita e che noi dobbiamo accostarci con infinito rispetto al grande mistero racchiuso nell'esistenza di ogni creatura.


Si recitano 1 Padre Nostro, 3 Ave Maria

San Giuseppe uomo evangelico, prega per noi.

 

 

Orazione: 

San Giuseppe, nostro fratello e intercessore, ti preghiamo di presentare al Signore Dio Onnipotente i desideri del nostro cuore, affinchè, conformemente alla volontà di Dio, possiamo ottenere le grazie di cui abbiamo bisogno. Interceda per noi anche la dolcissima Madre di Dio e Madre nostra, alla quale, uniti a te, rivolgiamo la nostra supplica:


 

Salve Regina,

madre di misericordia,

vita, dolcezza e speranza nostra, salve.

A te ricorriamo, esuli figli di Eva;

a te sospiriamo, gementi e piangenti

in questa valle di lacrime.

Orsù dunque, avvocata nostra,

rivolgi a noi gli occhi

tuoi misericordiosi.

E mostraci, dopo questo esilio, Gesù,

il frutto benedetto del tuo Seno.

O clemente, o pia,

o dolce Vergine Maria!

 

 

 

 


Litanie di San Giuseppe da Copertino


Signore, pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà

Padre, fonte della vita, Abbi pietà di noi

Figlio, Parola fatta carne, Abbi pietà di noi

Spirito Santo, potenza dell'amore, Abbi pietà di noi

Unico Dio e tre volte santo, Abbi pietà di noi

San Giuseppe da Copertino, Prega per noi

Amico dei semplici, Prega per noi

Umile voce della Sapienza di Dio, Prega per noi

Difensore dei piccoli, Prega per noi

Uomo mite, Prega per noi

Tu che hai sperimentato l'infemità e il dolore, Prega per noi

Tu che hai vissuto come straniero e pellegrino, Prega per noi

Tu che hai imitato il Servo sofferente, Prega per noi

Tu che hai riposto tutta la tua fiducia in Dio, Prega per noi

Innamorato della povertà, Prega per noi

Fedele figlio di san Francesco, Prega per noi

Uomo penitente, Prega per noi

Fiamma che ravviva la fede, Prega per noi

Tu che scrutavi il cuore dei fratelli, Prega per noi

Tu che allietavi la vita fraterna, Prega per noi

Tu che dissipavi liti e contese, Prega per noi

Sentinella che sapevi guardare lontano, Prega per noi

Ispirato poeta del Mistero, Prega per noi

Instancabile cantore di Maria, Prega per noi

Orante dalle parole di fuoco, Prega per noi

Ardente d'amore per l'Eucaristia, Prega per noi

Tu che avevi fame e sete della volontà di Dio, Prega per noi

Tu che non potevi vivere senza l'Agnello, Prega per noi

Tu che ti alzavi in volo per unirti allo Sposo, Prega per noi

Tu che hai lottato con Dio nella preghiera, Prega per noi

Uomo puro di cuore, Prega per noi

Discepolo di Gesù, Prega per noi

Discepolo della Madre di Dio, Prega per noi

Sacerdote del santo desiderio, Prega per noi

Operatore di pace, Prega per noi

Uomo semplice, Prega per noi

Consigliere dei potenti, Prega per noi

Profeta della Verità, Prega per noi

Tu che hai vissuto nel nascondimento, Prega per noi

Tu che ti incantavi contemplando la Vergine, Prega per noi

Tu che danzavi di gioia davanti al Bambinello, Prega per noi

Tu che bramavi di vedere il Paradiso, Prega per noi

Parola di riconciliazione, Prega per noi

Cercatore instancabile di Dio, Prega per noi

Folle d'amore per il Crocifisso, Prega per noi

Uomo ardente di Spirito Santo, Prega per noi

Figlio obbediente della Chiesa, Prega per noi

San Giuseppe, uomo della gioia, Prega per noi

San Giuseppe, protettore degli studenti, Prega per noi

San Giuseppe, nostro fratello, Prega per noi

San Giuseppe, nostro patrono, Prega per noi

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudisci Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi

Prega per noi o beato Giuseppe, e saremo degni delle promesse di Cristo


Preghiamo: 

O Dio, che con mirabile sapienza hai voluto attrarre ogni cosa all'Unigenito tuo Figlio, fà che, elevandoci dalle terrene cupidigie, per i meriti e l'esempio di san Giuseppe da Copertino, possiamo conformarci pienamente allo stesso tuo Figlio: che vive e regna nei secoli dei secoli. Amen

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Inizio delle Novene...
scrivi un commento
8 settembre 2017 5 08 /09 /settembre /2017 21:51

La seguente Devozione è stata insegnata dalla stessa Vergine a Santa Geltrude. Dopo aver recitato la preghiera iniziale verranno dette 30 Ave Maria ogni giorno. Nei nove giorni saranno quindi recitate complessivamente 270 Ave Maria, ossia tante quanti i giorni che Nostra Signora rimase nel seno di sua Madre Sant'Anna.

 

Preghiera Iniziale :

 

Gloriosissima Vergine e clementissima Madre di Dio, Maria, eccomi prostrato ai tuoi santissimi piedi, come servo umile e tuo indegno devoto. Ti prego dal più profondo del mio cuore di degnarti di ricevere queste mie piccole lodi e fredde benedizioni che ti offro con questa santa novena; sono preghiere che cercano di unirsi a quelle numerose e fervorose che gli Angeli e i Santi innalzano a te ogni giorno. In cambio ti supplico di concedermi che, come tu sei nata al mondo per essere Madre di Dio, rinasca anch'io alla Grazia per essere tuo figlio, in modo che amando te dopo Dio sopra ogni altra cosa creata e servendoti fedelmente sulla terra, possa un giorno venire a lodarti e benedirti per sempre in Cielo.

 

 

  • Recitare dieci Ave Maria aggiungendo ogni volta la seguente frase :

"Sia benedetto, o Maria, quel felicissimo istante in cui sei stata concepita senza macchia originale."

 

 

  • Recitare dieci Ave Maria aggiungendo ogni volta la seguente frase  :

"Sia benedetto, o Maria, quel beatissimo tempo in cui sei rimasta nel seno di tua madre Sant'Anna."

 

 

  •  Recitare dieci Ave Maria aggiungendo ogni volta la seguente frase  :

"Sia benedetto, o Maria, quel fortunatissimo momento in cui sei nata al mondo per essere Madre di Dio."

 

 

Si recita infine : 

 

Salve Regina

Salve, Regina, Madre di Misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva; a Te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi Tuoi misericordiosi, e mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del Tuo Seno. O Clemente, o Pia, o dolce Vergine Maria.

 

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Preghiere al Santo del giorno
scrivi un commento
8 settembre 2017 5 08 /09 /settembre /2017 16:27

 

All’inizio della novena desta l’intenzione di ottenere la grazia richiesta,disposto ad accettare la volontà di Dio.

 

Primo giorno

 

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente (Lc 1, 48)

 

Signore, Dio Onnipotente, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale con grande slancio nell’ordine da lui fondato, dedicò l’opera alla diffusione della devozione all’Immacolata Concezione della Madre del Tuo Figlio, largiscici la grazia di glorificarti incessantemente per le grandi cose operate nei Tuoi santi e concedici di vivere uniti a Te e senza macchia.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Secondo giorno

 

Di generazione in generazione la sua misericordia (Lc 1, 50)

 

Dio, giudice giusto, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale con generosità e in ogni modo si affrettava ad aiutare le anime sofferenti nel purgatorio, fa’ che lo imitiamo con zelo in questa sublime opera di misericordia, specialmente riguardo ai nostri cari defunti e a coloro che hanno maggior bisogno del nostro aiuto spirituale.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Terzo giorno

 

Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore (Lc, 1, 51)

 

O Gesù, nostro Salvatore e nostro Maestro, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, che non tralasciò occasione, per annunziare la parola di Dio e per portare l’aiuto spirituale a coloro che erano privi di cura pastorale, concedici la grazia, di attirare il prossimo a Dio con la parola e con l’esempio della nostra aspirazione alla santità.

 

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Quarto giorno

 

Ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili (Lc 1, 52)

 

Spirito Santo Dio, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale per tutta la vita custodì con fermezza la fede cattolica e dimostrò la prontezza a confessarla con il martirio, concedici la grazia di accrescere la nostra fede e di professarla coraggiosamente in ogni circostanza della vita.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Quinto giorno

 

Ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote (Lc 1, 53)

Dio Padre, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale fidandosi del Tuo aiuto, nonostante numerosi ostacoli, per Tua ispirazione fondò e consolidò la Congregazione dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, concedici la grazia di distinguerci per una incrollabile fiducia nella Tua onnipotenza, bontà e fedeltà, specialmente quando ci conduci su un cammino pieno di spine verso le magnifiche promesse del tuo amore.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Sesto giorno

 

Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia (Mt 5, 7)

 

Dio, Padre di misericordia, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il cui amore verso di Te si esprimeva eloquentemente nella pratica quotidiana e generosa delle opere di misericordia, concedici la grazia, di poterlo imitare sempre e generosamente nell’amore operante verso il prossimo.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Settimo giorno

 

Chi ascolta voi ascolta me (Lc 10, 16)

 

Signore, che sei il Dio fedele, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale formò tutta la sua vita e le sue opere sempre nella filiale sottomissione al Successore di San Pietro, concedici la grazia di rimanere fedeli a Dio, alla Croce e al Vangelo, per mezzo della perfetta obbedienza alla Chiesa.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Ottavo giorno

 

Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli (Mt 5, 3)

 

Signore che ci ami, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale intraprese liberamente una vita severa e mortificata in una suprema povertà, per potersi donare a Te con tutto il cuore e con tutta l’anima, concedici la grazia, di resistere con fermezza all’avidità del denaro e alle attrattive peccaminose, camminando verso la libertà di spirito nella Tua verità e nel Tuo amore.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Nono giorno

 

Coraggio, sono io, non abbiate paura (Mt 14, 27)

 

Dio, da cui ogni cosa prende il suo inizio e verso cui tutto tende, per i meriti del Tuo Servo San Stanislao, il quale con l’esempio della sua vita divenne per noi modello di totale abbandono alla Tua santa Provvidenza, concedici la grazia di deporre nelle Tue mani misericordiose il nostro passato e il nostro futuro, tutta la nostra vita, lasciandoci condurre da Te, lungo la via del Vangelo, alla Tua casa che è in cielo.

 

Padre nostro... Ave, Maria... Gloria al Padre...

 

Attenzione: Si raccomanda di completare questa novena per ottenere una grazia, con la confessione e con la partecipazione alla Santa Messa e alla Santa Comunione.

 

 

Repost 0
Published by La gioia della preghiera - in Inizio delle Novene...
scrivi un commento
8 settembre 2017 5 08 /09 /settembre /2017 09:00

In un’apparizione ad Anna Caterina Emmerick, la Vergine Maria le ha detto: “Chi, oggi a mezzogiorno, per onorare la mia nascita (8 settembre) e per dimostrare il suo amore per me nel tempo della mia permanenza nel grembo materno potrà recitare le Nove Ave Maria e proseguire così per nove giorni, l’Angelo allora riceverà da queste preghiere quotidianamente nove fiori. Egli me li porterà ed io ne farò subito dono alla Santissima Trinità esortandoLa ad esaudire la preghiera dell’orante”. 

 

Va dunque recitata l'Ave Maria per 9 volte :

 

 

(1)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(2)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(3)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(4)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(5)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(6)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(7)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(8)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(9)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Inizio delle Novene...
scrivi un commento
6 settembre 2017 3 06 /09 /settembre /2017 23:00

 

Preghiera a San Grato

 

Fortifica, oh Signore, 
la nostra fede: 
perché, sull’esempio 
del Vescovo Grato, 
professiamo la verità 
in cui egli ha creduto e 
testimoniamo nelle opere 
l’insegnamento 
che ci ha trasmesso. 
Per il nostro Signore Gesù Cristo, 
tuo Figlio, che è Dio, 
e vive e regna con Te nell’unità 
dello Spirito Santo, 
per tutti i secoli dei secoli. Amen 

 

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Preghiere al Santo del giorno
scrivi un commento
6 settembre 2017 3 06 /09 /settembre /2017 23:00

 

Questa novena ha origine dalle rivelazioni che ebbe S. Brigida di Svezia nel 1300 e che poi confermò la veggente Caterina Emmerick verso la metà del 1800.

 
La Vergine Maria, rivelò a Santa Brigida: “Se le partorienti celebreranno la vigilia della ricorrenza della mia nascita (7 settembre) con digiuni e con la devozione delle nove Ave Maria, onoreranno la mia permanenza nel grembo materno, e se questa commemorazione fosse rinnovata più spesso dalle partorienti anche durante il corso della loro gravidanza, innanzi tutto alla vigilia del loro parto con l’accoglienza dei Santi Sacramenti, allora io porterò le mie preghiere davanti a Dio per loro. In particolare per quelle partorienti che si trovano in circostanze difficili, esorterò Dio a soccorrerle affinché abbiano un parto fortunato”.

 

Si onora così la gestazione che ebbe Sant' Anna, recitando 9 Ave Maria . Infatti ad ogni Ave Maria corrisponde un mese di gravidanza :

 

(1)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(2)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(3)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(4)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(5)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(6)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(7)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(8)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

(9)

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.

Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori,

adesso e nell'ora della nostra morte. Amen

 

 

 

 

 

Repost 0
Published by la strada per la felicità - in ...alla Beata Vergine Maria
scrivi un commento
5 settembre 2017 2 05 /09 /settembre /2017 23:00

 

Benedictus - Cantico di Zaccaria

 

Benedetto il Signore, Dio di Israele,

perché ha visitato e redento il suo popolo
e ha suscitato per noi una salvezza potente
nella casa di Davide suo servo,
come aveva promesso
per bocca dei suoi santi profeti di un tempo,
salvezza dai nostri nemici
e dalle mani di quanti ci odiano;
così Egli ha concesso misericordia ai nostri padri
e si è ricordato della sua Santa Alleanza,
del giuramento fatto ad Abramo nostro padre
di concederci, liberati dalle mani dei nemici,
di servirlo senza timore in santità e giustizia
al suo cospetto per tutti i nostri giorni.
E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell'Altissimo,
perché andrai innanzi al Signore a preparargli le strade,
per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza
nella remissione dei suoi peccati,
grazie alla bontà misericordiosa del nostro Dio,
per cui verrà a visitarci dall'alto un sole che sorge,
per rischiarare quelli che stanno nelle tenebre e nell'ombra della morte,
e dirigere i nostri passi sulla via della pace.
 
 
 

LA VITA DEL SANTO

 

San Zaccaria, padre di Giovanni Battista, ringrazia Dio perché, nella sua fedeltà, ha salvato il suo popolo e compone il seguente cantico (contenuto nel primo capitolo del  Vangelo secondo Marco) con il quale loda e ringrazia il Signore perché nella sua fedeltà ha salvato il suo popolo. Per questo è conosciuto anche come Cantico di Zaccaria.

 
Repost 0
Published by la strada per la felicità - in Preghiere al Santo del giorno
scrivi un commento

Presentazione

  • : La gioia della preghiera
  • La gioia della preghiera
  • : Questo blog nasce dall'esigenza di condividere col mondo una scoperta che mi aiuta nella vita di tutti i giorni e che mi rende una persona migliore: la preghiera... Se volete contattarmi: lagioiadellapreghiera@hotmail.it
  • Contatti

Fateci Uscire Da Qui (Un Libro Che Invito A Leggere Coloro Che Hanno Perso I Loro Cari)