La "Novena del Rosario di 54 giorni" è un’ininterrotta serie di Rosari in onore della Madonna,  rivelata all'incurabile malata Fortuna Agrelli dalla Madonna di Pompei a Napoli nel 1884.

 

Da 13 mesi Fortuna Agrelli soffriva di terribili dolori, i più celebri medici non riuscivano a curarla.
Il 16 Febbraio 1884, la ragazza e i suoi parenti cominciarono una novena di Rosari. La Regina del Santo Rosario la premiò con un’apparizione il 3 Marzo. Maria, sedeva su un alto trono, sormontato da luminose figure, portava il Divin Figlio sul grembo e sulla mano un Rosario. La Madonna e il Santo Bambino erano accompagnati da San Domenico e Santa Caterina da Siena. Il trono era decorato da fiori, la bellezza della Madonna era meravigliosa.
La Santa Vergine disse: "Figlia, Tu mi hai invocato con vari titoli e hai sempre ottenuto favori da me. Ora, poiché mi hai chiamato con il titolo così gradito a me, ”Regina del Santo Rosario”, non posso più rifiutarti il favore che Tu chiedi; perché questo nome è il più prezioso e caro per me. Fai tre novene, e Tu otterrai tutto."

 

Una volta ancora La Regina del Santo Rosario le apparve e disse:

"Chiunque desidera ottenere favori da me dovrebbe fare tre novene della preghiera del Rosario e tre novene in ringraziamento."

 

Torna alla home