Sui grani grossi della Corona del Rosario va recitato : 


" Eterno Padre, io vi offro

per il Cuore Immacolato di Maria il Sangue di Gesù Cristo, 

per la santificazione dei Sacerdoti e la conversione dei peccatori, 

per i moribondi e le anime del Purgatorio! "

 

 

Sui grani piccoli della Corona del Rosario: 


“Scenda, o Gesù, il tuo Sangue sopra di me

per fortificarmi e sopra il demonio per abbatterlo”.

 

 

Al termine della coroncina recitare :

 

Padre Nostro :

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo Regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

 

Ave Maria :

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

 

Gloria al Padre :

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio, ora e sempre nei secoli, nei secoli. Amen.

 

Eterno Riposo :

L'Eterno riposo dona loro o Signore e splenda ad essi la Luce Perpetua. Riposino in pace. Amen.

 

 

cruci sg

 

Piccolo aneddoto... 

Santa Maria Maddalena de' Pazzi era solita offrire il Divin Sangue cinquanta volte al giorno. Apparendole Gesù le disse: "Da che tu fai questa offerta, non puoi immagi­nare quanti peccatori si siano convertiti e quante anime siano state liberate dal Pur­gatorio!"

 

Torna alla home