Ascensione di Gesù (40 giorni dopo Pasqua) - Preghiera

Nel 2020 questa festa mobile ricade

il 21 Maggio - celebrazione il 24 Maggio

 
 
Preghiera per l'Ascensione di Gesù
 
La tua ascensione al cielo, Signore,
mi colma di gioia perché è finito per me
il tempo di stare a guardare ciò che fai
e comincia il tempo del mio impegno.
Ciò che mi hai affidato,
rompe il guscio del mio individualismo
e del mio stare a guardare
facendomi sentire responsabile
in prima persona della salvezza del mondo.
A me, Signore, hai affidato il tuo Vangelo,
perché lo annunciassi su tutte le strade del mondo.
Dammi la forza della fede,
come ebbero i tuoi primi apostoli,
così che non mi vinca il timore,
non mi fermino le difficoltà,
non mi avvilisca l'incomprensione,
ma sempre e dovunque, io sia tua lieta notizia,
rivelatore del tuo amore,
come lo sono i martiri e i santi
nella storia di tutti i popoli del mondo

 

L’Ascensione del Signore è l’evento che racconta gli ultimi momenti della vita di Gesù sulla terra, mentre si trovava sulla sommità del monte degli ulivi (presso Gerusalemme) in presenza degli apostoli, per parlare loro, e poi innalzarsi verso il cielo e tornare alla destra del Padre. Ad oggi quel luogo è conosciuto infatti come Monte dell’Ascensione, in cui fu eretta una chiesa, in seguito alla distruzione della quale, sopravvive ai giorni nostri solo una sacra edicola. Si tratta di uno dei più importanti momenti della vita di Gesù e cadde quaranta giorni dopo la Pasqua di Resurrezione. Ancora oggi viene ricordato in quella data e spesso viene celebrata dai cattolici cristiani la domenica appena successiva. Nel 2020, il giorno dell’Ascensione del Signore cade il 24 di maggio.

Torna alla home