Novena a Santo Espedito

 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi.
Signore, vieni presto a soccorrermi.


Gloria al Padre

Cuore sacratissimo di Gesù prega per noi

Cuore Immacolato di Maria prega per noi

Sant'Espedito prega per noi 

Sant'Espedito prega per noi 

Sant'Espedito prega per noi 

 

(da ripetere all'inizio di ogni giorno)

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

10 Aprile - 1° giorno

 

Dio onnipotente ed eterno che per mezzo dei Santi concedi le grazie più singolari, degnati di esaudire le umili suppliche che Ti porgiamo per mezzo del glorioso martire Sant'Espedito, e per i suoi meriti dacci il tuo amore e la grazia di fare sempre ed in ogni cosa la tua santissima volontà.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

11 Aprile - 2° giorno

 

O servo fedele di Gesù Cristo, che professando tra i disordini della malizia idolatra il cristianesimo più perfetto, mostrasti con i fatti di non ambire altra gloria che quella di vero discepolo del Redentore crocifisso, ottieni a noi tutti la grazia di conservare nel nostro cuore la santa fede cattolica che abbiamo ricevuto nel Battesimo, di praticarla pubblicamente, sul tuo esempio senza rispetto umano, e di cooperare nel miglior modo alla salvezza delle anime, mentre ci dedichiamo alla santificazione della nostra anima.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

12 Aprile - 3° giorno

 

Incomparabile Sant'Espedito che, divenuto nella Chiesa un vero esemplare di santità sopportasti impavido i tormenti e la morte nel nome di Gesù Cristo, meritasti la corona di gloria che ora godi in cielo, e divenisti il potente protettore di tutti coloro che a te ricorrono con fiducia, degnati di accrescere in noi quella pietà che forma il vero carattere dei Figli di Dio, e ottienici di corrispondere sempre e prontamente alle aspirazioni della sua gloria.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

13 Aprile - 4° giorno

 

O martire invitto, che come premio della tua prontezza nel servizio divino e della tua fedeltà ricevesti da Dio il potere di soccorrere prontamente i tuoi devoti nelle loro necessità, volgi lo sguardo su ognuno di noi che, oppressi da molte tribolazioni ed angustie, invochiamo il tuo patrocinio. Provvedi o grande Santo, a tutti i bisogni delle nostre anime e a quelli materiali.
Fa' che le consolazioni dello spirito, i beni, la santità che imploriamo dalla divina misericordia, tutto concorra al conseguimento della nostra salvezza eterna.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

14 Aprile - 5° giorno

 

Unendoci alla santa intenzione con la quale sopportasti tanto coraggiosamente il martirio per la gloria di Gesù Cristo, ti preghiamo, o grande Santo, di intercedere per noi, affinché Nostro Signore accresca la sua gloria sulla terra donandoci la sua misericordia, e noi siamo confortati dalla grazia particolare che chiediamo, se è utile alla salvezza dell'anima.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

15 Aprile - 6° giorno

O sostegno fedelissimo della nostra speranza, glorioso Sant'Espedito, noi ti preghiamo di rappresentare le nostre necessità al trono di Dio per mezzo di Maria Santissima, nostra potente avvocata e tenerissima Madre. Le sue preghiere ed i suoi meriti uniti ai tuoi e a quelli di tutti i Santi della Corte celeste ci ottengano quello che per i nostri grandi demeriti da soli non possiamo conseguire.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

16 Aprile - 7° giorno

 

Alla tua continua assistenza e particolare assistenza e particolare protezione raccomandiamo, o grande Santo, la gioventù militare. Difendila dal pericolo di perdere la fede e l'onestà del costume, ed ottieni per essa quello spirito di fortezza che, rendendola fedele a Dio, la renda coraggiosa ed intrepida nella difesa e nel servizio della patria.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

17 Aprile - 8° giorno

 

Estendi ancora, o grande Santo, la tua protezione alle persone sofferenti che confidano nel tuo patrocinio. Ti raccomandiamo particolarmente coloro che, secondo il modo di pensare umano, pare non possano essere sollevati nelle loro tribolazioni senza un particolare aiuto di Dio. Degnati di esercitare a loro favore quella speciale prerogativa, da Dio conferiti, di sovvenire prontamente e con aiuti efficaci ai bisogni urgenti di chi confida in te.

 

Pater, Ave, Gloria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

18 Aprile - 9° giorno

 

Volgi pietosamente lo sguardo ai poveri peccatori che, già prossimi alla morte, non pensano di provvedere efficacemente alla loro salvezza. Fa' che si convertano sinceramente al Signore prima di presentarsi al suo giudizio. Prega, o grande Santo, affinché nell'ora della morte siamo resi degni di udire le parole uscite dal cuore divino di Gesù: «Oggi sarai con me in Paradiso», e dopo averti imitato nell'amore e nella fedeltà al Redentore crocifisso, meritiamo di partecipare alla tua gloria in cielo.

 

Pater, Ave, Gloria

 

Torna alla home